Anguria grigliata

6 Agosto 2019paolo bortolussi
Blog post

Anguria Grigliata? Ebbene si! un modo sicuramente alternativo per gustare il frutto che per eccellenza rappresenta l’estate.
E in questo modo lo si abbina perfettamente anche al gusto salato; con la grigliatura (che deve essere un passaggio veloce a temperatura molto alta) viene mantenuta la sua  croccantezza  ma con un gusto nuovo e che bilancia poi perfettamente il matrimonio con gli altri ingredienti. La menta poi, che secondo me, nella cucina italiana o meglio in quella quantomeno del mio territorio non è molto utilizzata in questo piatto è fondamentale per donare una nota fresca.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
4 fette di anguria
200 gr stracciatella di burrata
16 calamaretti
aceto balsamico
sale, olio evo, pepe nero
menta fresca

PROCEDIMENTO:
Pulite i calamaretti eliminando, il becco, gli occhi, gli intestini e la penna. Sciacquateli  velocemente e d asciugateli molto bene con della carta cucina.

Versate 2 cucchiai d’olio in una padella  e quando sarà ben caldo aggiungete i calamaretti, e cuoceteli per circa 5 minuti regolando di sale e pepe a piacere. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Nel frattempo, fate scaldare per bene una bistecchiera; ricavate dalle fette di anguria dei rettangoli  di pari misura  e passateli nella bistecchiera girandole quando avranno i segni della griglia. (è molto importante che la griglia sia caldissima, altrimenti l’anguria inizierà a perdere liquido).
Togliete l’anguria grigliata   e disponetela nei piatti, Spolveratela con  un pizzico di sale e disponete sopra ogni rettangolo un cucchiaio di stracciatella di burrata, aggiungete 4 calamaretti per ogni piatto e completate decorando con qualche fogliolina di menta fresca e versandoci sopra qualche goccia  di aceto balsamico.

 

Se ti è piaciuta questa ricetta prova a leggere  anche: Zuppetta di lamponi con cannolo di anguria ripieno di robiola

 

HASHTAGS #Passionfood_it
Se riproducete la mia ricetta fatele  una foto  e condividetela su Instagram con l’hashtag #passionfood_it sarò felice di ripostarla nelle mie stories.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post