Buns blu

23 Novembre 2021paolo bortolussi
Blog post

Buns blu: divertenti paninetti pronti per farcire con un mini hamburger oppure, come ho fatto io, con del cotechino e della brovada (Brovada e cotechino). Al posto della brovada potete usare della cipolla caramellata, o altra verdura a vostro piacimento ma vi assicuro che sono buonissimi anche mangiati da soli.

Per il colore blu, io ho utilizzato la polvere di fiore di pisello blu, quindi un colorante assolutamente naturale che potete trovare in vendita in internet o nei negozi specializzati.

Il colore tiene anche in cottura e rende questi panini perfetti se volete proporre qualcosa di originale al prossimo aperitivo, se al posto della taglia piccola da finger food preferite delle misure tradizionali, raddoppiate le dosi e il peso dei panini.

INGREDIENTI PER 10 PANINI DA 40 G:

125 g di farina Manitoba
125 g di farina 00
150 g di latte a temperatura ambiente più un pò
25 g di burro morbido
15 g di zucchero
7 g di lievito di birra fresco
5 g di sale
1 cucchiaino di miele
2 cucchiaini di polvere colorante blu (fiore di pisello blu)
Per farcire:
1 cotechino già cotto
100 g di Brovada

PROCEDIMENTO:
Sciogliete per prima cosa il lievito in un bicchiere assieme al latte e al  miele.

Versate nella ciotola della planetaria  le farine, la polvere colorante e lo zucchero, azionatela e versate a filo il latte lentamente per farlo amalgamare bene.

Impastate fintanto che il composto non si stacca dalle pareti e si lega al gancio, potete procedere quindi ad aggiungere a questo punto anche il burro, un pezzetto per volta  e il sale.

Continuate fino a terminare il burro che si dovrà essere amalgamato per bene ottenendo un impasto liscio ed elastico.
Prendete l’impasto, formate una palla e mettetelo in una ciotola capiente di vetro leggermente oleata coperto con pellicola. Fate lievitare per  2 ore e mezzo a temperatura ambiente o nel forno con luce accesa.

Passato il tempo di riposo, sgonfiate l’impasto e dividetelo, con l’aiuto di una bilancia in pezzi da 40 g cadauno. Arrotolateli dando la forma di una pallina  e metteteli a lievitare nuovamente su una placca rivestita da carta forno per altri 60 minuti .

Trascorsa la seconda lievitazione spennellate i panini con il latte ed infornateli  in forno statico preriscaldato a 175° per circa 15 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare su una gratella.

Tagliate i buns blu a metà e farciteli con della brovada e del cotechino o con quello che preferite voi.

Se ti è piaciuta la ricetta dei buns blu, prova a guardare anche:
Tacos colorati
Veneto burger

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciotto − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA