Fiori di zucchina ripieni

27 Aprile 2021paolo bortolussi
Blog post

Fiori di zucchina ripieni: Un simbolo della primavera in cucina, i fiori di zucchina sono presenti in svariate ricette: quelli fritti, buonissimi, o a listarelle per condire paste e risotti.
Io ho voluto presentarli ripieni con ricotta di pecora e gamberoni; cotti al forno, leggeri e con un sapore veramente delicato, che si sposa alla perfezione alla crema di piselli e alla nota acida del lampone.
Un antipasto perfetto per questo periodo e semplici nella loro realizzazione, ma come sempre con un effetto wow!

INGREDIENTI PER 12 FIORI:
per i fiori:

200g di ricotta di pecora
200 g di code di gamberoni
12 fiori di zucchina freschissimi
buccia di 1 limone Bio
qualche foglia di menta fresca
olio EVO, sale, pepe nero
Per la salsa:
200 g di piselli freschi o surgelati
sale, olio EVO, pepe nero
100 g lamponi freschi
erbe aromatiche per decorare

PROCEDIMENTO:
Pulite i gamberoni dal loro guscio ed eliminate il filo nero interno, tagliateli in piccoli pezzi.

Scolate la ricotta dall’eventuale eccesso di acqua e frullatela per renderla cremosa assieme a 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale, il pepe e la menta, dopo qualche minuto aggiungete anche i gamberoni fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo.

Riempite un sac a poche con il composto ottenuto, e tenetelo al fresco.

Per la crema di piselli: Tuffate in acqua bollente i piselli per circa 5 minuti (dovranno essere morbidi), dopodiché scolateli ed immergeteli in acqua e ghiaccio per fermare la cottura e mantenere vivo il colore. Quando saranno raffreddati versateli in un frullatore con un pizzico di sale, quattro cucchiai d’olio e frullate fino ad ottenere una crema omogenea e liscia, aggiungete se serve ancora dell’acqua per ottenere la consistenza corretta. Se utilizzate i piselli piccoli, non servirà filtrare la crema altrimenti è consigliabile per eliminare i residui delle bucce che renderebbero la crema meno piacevole al palato.

Eliminate il pistillo centrale dal fiore di zucchina aiutandovi con una pinza da cucina e riempiteli con l’impasto di ricotta e gamberoni, chiudeteli con la parte terminale dei petali per non far fuoriuscire il ripieno. Disponete i fiori farciti in una teglia sopra a della carta forno, versateci sopra un goccio d’olio e infornateli per 10 minuti a 180° modalità statico.

Disponete sui piatti della crema di piselli, adagiateci sopra un paio di fiori di zucchina e decorate con dei lamponi e qualche erba aromatica a piacere (io ho usato dell’aneto).

Se ti è piaciuta la ricetta dei fiori di zucchina ripieni, prova a guardare anche:
Capasanta in fiore di zucca
Pizza di cavolfiore

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA