Gamberoni kataifi

12 Dicembre 2019
gamberoni kataifi

Gamberoni kataifi: ecco l’idea che mancava per un’antipasto o aperitivo dai sapori un po’ esotici. La pasta kataifi è molto usata nei paesi arabi e dei balcani, la potete trovare nei negozi etnici o nei supermercati più forniti. Questi spaghettini sono perfetti per avvolgere i gamberoni ma anche delle verdure donando una volta cotti una croccantezza molto interessante. L’accompagnamento con una salsa è d’obbligo e questa chutney al mango, secondo me è proprio quella più adeguata. Oltretutto sono veloci e facili da preparare il che non guasta mai.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
16 gamberoni
1 confezione di pasta kataifi
sale, pepe nero olio evo,
buccia di un limone bio

chutney di mango:
1 mango maturo
1 scalogno
50 g di zenzero fresco
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di senape
succo di un lime
3 cucchiai di aceto Dolce Agro Ponti
sale, 1 peperoncino

PROCEDIMENTO:
per la chutney:

Per prima cosa lavate e pelate il mango, tagliate la polpa  a cubetti  di circa 0,5 cm x 0,5 cm, tagliate anche  lo zenzero pelato in fettine sottili e lo scalogno.
Versate in una padella,  lo zucchero di canna  assieme allo scalogno e accendete il fuoco, quando lo zucchero inizierà a caramelizzare, aggiungete l’aceto e lasciate evaporare, unite a questo punto i cubetti di mango , lo zenzero e il peperoncino tritato senza semi. Cuocete per circa 15 minuti mescolando per non far attaccare e aggiungendo se serve  dell’acqua, aggiungete ora la senape, un pizzico di sale e il succo del lime, continuare la cottura finché i liquidi si saranno completamente asciugati.

Per i gamberoni:
Passate ora ai gamberoni: sgusciateli ed eliminate con l’aiuto di uno stuzzicadenti l’intestino, sciacquateli e asciugateli molto bene con della carta cucina. Passateli in una ciotola e lasciateli insaporire per qualche minuto con la buccia di limone, 3 cucchiai d’olio evo, un pizzico di sale e pepe.
Aprite la confezione di pasta kataifi, sbrogliate un po’ la matassa di fili e prelevatene una  quantità per poter avvolgere tutti i gamberoni; disponeteli in una teglia sopra un foglio di carta forno e passateli in forno preriscaldato a 200° per circa 10 minuti, fintanto che vedrete la pasta kataifi che diventa di un bel colore caramello.

Servite i gamberoni assieme alla chutney di mango.

 

 

Se ti è piaciuta la ricetta dei gamberoni kataifi, prova a guardare anche:

Gamberoni bbq

Insalata di gamberoni

HASHTAGS #Passionfood_it
Se riproducete la mia ricetta  fatele una foto e condividetela su Instagram con l’hashtag #passionfood_it sarò felice di ripostarla nelle mie stories.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Successivo