Parmigiana di spada

6 Luglio 2022paolo bortolussi
Blog post

Parmigiana di spada: un antipasto troppo goloso per non replicarlo, lo potete anche preparare in anticipo e poi conservarlo in frigo fino al momento di mangiarlo,  perfetto quindi anche per le giorante più calde.
I puristi, probabilmente, storceranno il naso per il fatto che ho utilizzato il nome parmigiana, ma io son dell’idea che non è certo in cucina che si manca di rispetto ad un piatto oppure ad un ingrediente. Spesso per comodità  e per far intuire subito gli ingredienti utilizzati, si usa il nome del piatto più “famoso”.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
2 melanzane
250 g distracciatella di burrata
200 g di pesce spada affumicata
300 g datterini gialli
4 pomodori pelati
sale, olio EVO, pepe nero, paprica affumicata
succo di limone
menta fresca

PROCEDIMENTO:
Mondate le melanzane e tagliatele nel senso della lunghezza in fette regolari dello spessore di circa 1 cm.
Grigliate le melanzane, salatele e una volta cotte, spenellatele con dell’olio mescolato a della paprica affumicata.

Tagliate i datterini gialli  e spadellateli con un filo d’olio, un pizzico di sale e del pepe a piacere per circa 10 minuti, dopodiché frullatene metà e passate al colino per eliminare semi e bucce, tenere la salsa ottenuta da parte.

Scolate i pelati dalla loro acqua, spadellateli con molta delicatezza, per mantenerli interi, con un filo d’olio e pizzico di sale per circa 10 minuti.

Emulsionate  100 ml di olio con il succo di mezzo limone, due pizzichi di sale, una macinata generosa di pepe  e delle foglie di menta fresca.

Iniziate a comporre il piatto: mettete alla base del piatto una melanzana, aggiungere della passata di datterini gialli e dei pomodori spadellati, aggiungere la stracciatella di burrata e due fette di pesce spada; irrorare con un pò di olio aromatizzato e delle foglie di menta fresca. Coprire con un’altra fetta di melanzana  e per terminare aggiungete un pelato e delle foglie di menta fresca.

Se ti è piaciuta la ricetta della parmigiana di spada, prova a guardare anche:
Involtini di spada e fichi
Spaghetto con pesce spada e pomodorini confit

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA