Porcino burgher

10 Ottobre 2017paolo bortolussi
Blog post

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
8 teste di funghi porcini più o meno della stessa misura
4 noci di capesante
4 fette di speck
olio evo, sale, pepe, semi di sesamo, aglio, erbe aromatiche (aglio orsino, prezzemolo, rosmarino, timo,)

 

PROCEDIMENTO:

Accendete il forno a 80° e mettete le fette di speck  ad asciugare fintanto che risulteranno croccanti.

In una padella con 2 cucchiai di olio, qualche ramo di rosmarino e uno spicchio d’aglio in camicia   saltate le teste dei porcini per  8/10 minuti aggiustare di sale e pepe  e spegnete il fuoco.

Pulite le capesante  e rosolatele in una padella con 1 cucchiaio di olio e  del timo per circa 2 minuti per lato fintanto che risulteranno belle dorate salatele e aggiungete una macinata di pepe a piacere.

Preparare un olio aromatizzato alle erbe frullando assieme con il mixer  60 g di olio con  aglio orsino o in alternativa, prezzemolo e timo.

Adagiare sopra ogni piatto la testa di un fungo con la parte delle lamelle rivolte verso l’alto, inserire un pezzetto di speck croccante, adagiarvi sopra la capasanta, altro speck e terminare con altra testa di porcino con le lamelle rivolte verso la capasanta, spolverare con qualche seme di sesamo  e distribuitevi sopra qualche cucchiaino di olio aromatizzato.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA