Sgombro e nespole

16 Maggio 2022paolo bortolussi
Blog post

Sgombro e nespole: accostamento inusuale, come piace a me, ma con un risultato molto interessante, con un contrasto ben bilanciato tra l’aspro delle nespole e la “grassezza” dello sgombro. Un antipasto veloce da preparare con un pesce che a me piace molto, preparato in tutti i modi e che è anche molto sano.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
2 sgombri freschissimi
500 g di nespole
sale, pepe rosa, olio EVO
succo di 1 limone
Timo fresco
fiori eduli per decorare

PROCEDIMENTO:
Pelate le nespole, tagliatele a metà ed eliminate i semi centrali e la pellicina che li circonda, tagliatele quindi in piccoli dadi e raccoglieteli in una ciotola. Spruzzate un pò di succo di limone, salate, aggiungete del timo fresco, del pepe rosa e 3 cucchiai d’olio, mescolate bene e tenete da parte in frigo.

Sfilettate gli sgombri, (se non siete capaci, fatelo fare al vostro pescivendolo) ricavando così 4 filetti, ungeteli con un filo d’olio in entrambi i lati.  Scaldate una padella antiaderente molto bene e adagiate i filetti dalla parte della pancia, tenendo la pelle verso l’alto; cucinateli per 5 minuti circa senza girarli.  Spegnete il fuoco e salate leggermente.

Distribuite dei cubetti di nespola nei piatti ed aggiungete un filetto di sgombro per  persona. Decorate a piacere con dei fiori eduli o erbe aromatiche.

Se ti è piaciuta la ricetta dello sgombro e nespole, prova a guardare anche:
Sgombro marinato
Filetto e albicocche

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 + quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA