Tartare di scampi

16 Dicembre 2021paolo bortolussi
Blog post

Tartare di scampi: Un antipasto elegante ma soprattutto buono, con dei giochi di consistenza e di sapori regalati dalla frutta.

La mela rossa (red moon: una qualità naturalmente rossa) regala infatti la parte croccante e acidula, l’avocado la morbidezza e dolcezza ed assieme si sposano alla perfezione alla tartare di scampi crudi.

Se non amate il crudo, potete dare una scottata veloce agli scampi già tagliati  ed otterrete un risultato altrettanto goloso.
Se non trovate la mela rossa, potete usare tranquillamente una Granny Smith.
Come piatto io ho utilizzato il set da tartare di Grattoni  https://www.grattoni1892.it/
dotata di un disco di acciaio estraibile che si mette in frigorifero a raffreddare e permette di mantenere la temperatura  ideale più a lungo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
20 scampi medi (adatti al consumo crudo)
2 avocado hass
2 mele red moon
germogli per decorare
succo di limone
sale, pepe nero, olio EVO
Tabasco a piacere

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa pelate le mele, eliminate il torsolo, tagliatela a fette e poi ricavate dei piccoli cubi, tenete da parte in frigo.

Tagliate gli avocado a metà, eliminate il nocciolo centrale e la buccia, ricavate dei cubetti della stessa misura delle mele e versateli in una ciotola, condite con un pizzico di sale, del tabasco a piacere e un filo d’olio; mescolate bene e conservate in frigo.

Eliminate il carapace dagli scampi, prelevatene la polpa ed eliminate il filo nero dell’intestino; tagliateli grossolanamente e raccoglieteli in una ciotola. Conditeli con un filo d’olio EVO di buona qualità non troppo profumato, una macinata di pepe nero e un pizzico di sale; conservate in frigo.

Componete ora le vostre tartare con l’aiuto di un coppapasta posizionato sul piatto di portata: iniziate con la mela rossa, pressatela delicatamente con un cucchiaio, poi aggiungete l’avocado e per ultimi gli scampi facendo sempre un pò di pressione per compattare bene il tutto. Eliminate il coppa pasta e decorate a piacere con dei germogli.

Se ti è piaciuta la tartare di scampi, prova a guardare anche:
Tartare di carne
Tartare di tonno

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA