Tuntona

7 Febbraio 2022paolo bortolussi
Blog post

Tuntona: un piatto della tradizione rurale intorno a Milano, oggi pressoché scomparsa, e quindi perfetta per la rubrica delle ricette dimenticate. La preparavano i contadini con i fagioli durante il periodo del loro raccolto e con pochi altri semplici ingredienti.

La ricetta originale prevede di partire con i fagioli secchi, io per praticità ho utilizzato quelli già lessati, inoltre anziché fare un tortino unico ho preferito creare dei dischi più piccoli così da trasformarla in una sorta di finger food perette per l’aperitivo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
250 g  di fagioli borlotti già lessati
1 scalogno grande
100 g di pancetta affumicata (o dolce se preferite)
1 uovo medio
1 cucchiaio di pangrattato
sale, pepe nero, olio EVO
erbe aromatiche a scelta

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa rosolate lentamente lo scalogno in una padella con un filo d’olio fino a fatelo appassire, aggiungendo se serve un pò d’acqua,
mettetelo da parte e nella stessa padella, fate dorare la pancetta.

Versate i fagioli in una ciotola capiente e pestateli piuttosto grossolanamente con i rebbi di una forchetta fino a quando cominceranno a dare segni di coesione, aggiungete a questo punto l’uovo, lo scalogno, la pancetta, il pangrattato e le erbe aromatiche, regolate di sale e pepe.

Formate con l’aiuto di un coppa pasta delle tortine di circa 1 cm di spessore e fatele rosolare in padella con un filo d’olio.
Le tulone dovranno cuocere per 5 minuti per lato circa creando una crosticina croccante in superfice.

Scolatele su della carta assorbente e servitele calde, magari con delle salse di accompagnamento, io ad esempio con della tartara.

Se ti è piaciuta la ricetta della tuntona, prova a guardare anche:
Frico
Terrina di verdure autunnali

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 − dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA