Angel cake azzurra

16 Novembre 2022paolo bortolussi
Blog post

Angel cake azzurra: una torta sofficissima e con un colore bellissimo, ottenuto con i fiori di pisello blu.  Si prepara solo con gli albumi d’uovo, e, a differenza di quello che si può pensare facile e veloce da preparare e molto versatile perché si può decorare come in questo caso con una glassa golosa; oppure  anche farcire in mille modi, ma buonissima anche da sola. Unica accortezza per questo dolce come per la chiffon cake bisogna utilizzare l’apposito stampo in alluminio che non va imburrato.

Per la glassa ho utilizzato la polvere del frutto del dragone per regalare un colore fucsia completamente naturale.  (io l’ho acquistata in internet come i fiori di pisello blu).

INGREDIENTI PER TORTA CON DIAMETRO 25 CM:
13 albumi d’uovo circa 450 g
270 g di zucchero a velo
145 g di farina 00
10 g di cremor tartaro
2 cuchiai di fiori secchi di pisello blu
buccia grattugiata  di 2 limoni  Bio
1 baccello di vaniglia o 2 cucchiai di estratto
un pizzico di sale
Per la glassa:
150 g di cioccolato bianco
50  ml di panna fresca
2 cucchiai di polvere di dragon fruit
Lamponi disidratati per decorare

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa il giorno prima di preparare la torta, mettete in ammollo i fiori secchi di pisello blu negli albumi.

Filtrate gli albumi per dividerli dai fiori e montateli in una planetaria, oppure con lo sbattitore elettrico assieme ad un pizzico di sale; quando avranno iniziato a raggiungere una consistenza spumosa iniziate ad aggiungete lo zucchero,  il cremor tartaro, la buccia dei limoni ed i semi o l’estratto di vaniglia. Continuate a montare  fintanto che risulterà un composto gonfio e lucido.

Aggiungete a questo punto la  farina setacciata, poca per volta, mescolando con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per non sgonfiare l’impasto.

Versate l’impasto ottenuto nello stampo per angel cake senza imburrarlo e passatelo al forno statico  già preriscaldato a 170° per circa 40/45 minuti; posizionate il dolce nella parte bassa del forno.

Verificate, trascorso il tempo, con la prova dello stuzzicadenti se la torta è cotta (infilate lo stuzzicadenti nella torta, se uscirà asciutto il dolce è cotto).  Fate ora raffreddare la vostra angel cake capovolta, appoggiandola sui piedini dello stampo fino a quando si sarà raffreddata completamente. Se la torta non si staccherà da sola aiutatevi con la lama di un coltello.

Nel frattempo preparate la glassa: In un pentolino sciogliete il cioccolato bianco con la panna a fiamma bassissima, mescolate molto bene con una frusta, aggiungete sempre mescolando la polvere del dragon fruit fino a farla amalgamare bene.

Lasciate raffreddare un pò la glassa e versatela sopra la torta, completate con dei lamponi disidratati sbriciolati.

Se ti è piaciuta la ricetta del angel cake azzurra, prova a guardare anche:
Angel cake frutti di bosco
Chiffon cake

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA