Cheese cake alle ciliegie

12 Ottobre 2017paolo bortolussi
Blog post

CHEESE CAKE ovvero la torta perfetta quando non si vuole utilizzare il forno e che si può personalizzare con la frutta che più ci piace. Io per questa ho scelto uno dei frutti che amo di più, ma ovviamente voi potete sostituirle con quello che più vi piace.

 

INGREDIENTI:
1 kg ciliegie fresche
230 g di biscotti  tipo digestive
100 g di burro
200g di robiola a temperatura ambiente
100 g di zucchero
200g di yogurt greco a temperatura ambiente
200 g di panna fresca liquida a temperatura ambiente
4 fogli di colla di pesce (8 g)
buccia di limone non  trattato, vaniglia in semi, cannella in polvere

 

PROCEDIMENTO:

Frullate i biscotti con il mixer, fate sciogliere  il burro, unitelo al composto di biscotti con anche  una spolverata di cannella macinata e mescolate  molto bene.  Rivestite lo stampo da 24 cm ritagliate una striscia di carta forno e rivestite il bordo. Pressate il composto di biscotti all’interno dello  stampo, aiutatevi con il dorso di un cucchiaio in modo da rivestire uniformante il fondo, Mettete lo stampo in frigo  per almeno 20 minuti.

Mescolate la robiola  con lo zucchero unite lo yogurt, i semi di vaniglia e la buccia del limone.  Semi montare la panna con un cucchiaio di zucchero, unitela con movimenti dal basso verso l’alto al composto di yogurt e robiola.  Ammollate la colla di pesce per 15 minuti in acqua fredda, strizzatela bene e  s scioglietela con 40 g di latte sul fuoco dolce. Portatela a una  temperatura di 30 gradi circa e  unitela  al composto di panna, yogurt, robiola.

Versate la crema  sulla base di biscotti e livellate bene. Mettete la cheesecake coperta da pellicola  nel freezer per 2 ore circa oppure in frigo per circa 4 ore, fino a quando non si solidifica. Una volta tolta dal freezer, sformatela subito, passate una lama affilata intorno al profilo della teglia, staccate subito la carta forno.  Decorate a vostro piacimento con le ciliegie fresche o altra frutta a piacere

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + diciotto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post