Crostata al sambuco

28 Aprile 2024

Crostata al sambuco: una torta super profumata e aromatica grazie alla crema aromatizzata con lo sciroppo di fiori di sambuco.
Un sapore che profuma di primavera e giornate soleggiate, buona così ma perfetta se accompagnata a delle fragole.

INGREDIENTI:
Per la frolla:
160 g di farina 00
20 g di farina di mandorle
70 g di burro
65 g di zucchero a velo
35 g  di uovo  uno intero
buccia di 1 limone Bio
pizzico di sale
Per la crema:
250 g di ricotta
250 ml sciroppo ai fiori di  sambuco
200 g di panna fresca
140 g di cioccolato bianco
4 g di gelatina in fogli
fragole e menta fresca per decorare

Frutti di bosco e melagrana freschi  per decorare
1 uovo per impermeabilizzare la frolla

PROCEDIMENTO:
Preparate la frolla: unite nella ciotola della planetaria con gancio a foglia o nel mixer, se non avete la planetaria, tutti gli ingredienti e lavorate velocemente, fino ad avere un impasto ben amalgamato.  Se usate il mixer risulterà invece sabbioso e finite di lavorarlo con le mani fino a compattarlo.  Formate un panetto, appiattitelo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio di ore.

Per la crema: setacciate la ricotta con un colino in una ciotola capiente; portate a bollore lo sciroppo di sambuco, spegnete il fuoco e aggiungete la gelatina, già ammollata in acqua fredda e strizzata assieme al cioccolato bianco tritato; fate sciogliere tutto assieme continuando a mescolare.
Versate quindi  nella ciotola con la ricotta e fate amalgamare.
Semi montate la panna e unitela al composto raffreddato ad almeno 40°,  amalgamateli bene mescolando dall’alto verso il basso per non sgonfiare la mousse.

Mettete la frolla su un piano infarinato e lavoratela velocemente. Stendete l’impasto con il matterello con uno spessore di circa 5 mm, adagiatelo sopra lo stampo, precedentemente imburrato e infarinato. Eliminate la pasta in eccesso e sistemate il bordo della torta. Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo. Cuocete  in forno preriscaldato modalità statico a 170° per 15 minuti;  estraetela dal forno e spennellatela con l’uovo sbattuto (per impermeabilizzare la frolla) e ripassatela in forno per 15 minuti,  e comunque fino a quando assumerà un colore dorato, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare completamente.

Versate la crema nella torta e fatela raffreddare fino a quando si addenserà, decorate a questo punto con le fragole e le foglie di menta.

Se ti  piaciuta la ricetta della crostata al sambuco, prova a guardare anche:
Crostata con crema alla pitaya

Salmone al vapore di fiori di sambuco

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Successivo