Crostata di mele

28 Ottobre 2022paolo bortolussi
Blog post

Crostata di mele: ma non la solita crostata! Infatti in questa versione le mele, oltre che come decorazione sono presenti anche nella crema, una sorta di frangipane, ma completamente senza burro e quindi molto leggera.  Io ho utilizzato sia faina di mandorle che noci, ma voi potete a vostro piacimento sostituire eventualmente le noci con solo farina di mandorle e viceversa.

INGREDIENTI STAMPO 22 x 32:
Per la pasta frolla:
320 g di farina 00
40 g di farina di mandorle
140 g di burro
130 g di zucchero a velo
70 g di uova
pizzico di sale
Per la crema:
3 mele renette
2 uova
75 g di farina di mandorle
140 g di noci
succo di 1/2 limone
4 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaio di essenza di vaniglia
1 cucchiaino di fecola di mais
per decorare :
2 mele gialle
2 mele rosa
2 mele rosse
1 limone

PROCEDIMENTO:
Preparate la frolla: unite nella ciotola della planetaria con gancio a foglia o nel mixer se non avete la planetaria tutti gli ingredienti e lavorate velocemente, fino ad avere un impasto ben amalgamato.  Se usate il mixer risulterà invece sabbioso e finite di lavorarlo con le mani fino a compattarlo.  Formate un panetto, appiattitelo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio di ore.

Preparate nel frattempo la crema: sbucciate le  mele renette e togliete il torsolo, tagliatele a pezzettoni e versateli nel bicchiere del frullatore assieme a tutti gli altri ingredienti. Azionate il mixer fino ad ottenere una  crema ben omogenea e senza grumi.

Mettete la frolla su un piano infarinato e lavoratela velocemente. Stendete l’impasto con il matterello con uno spessore di circa 5 mm, adagiatelo sopra lo stampo, precedentemente imburrato e infarinato. Eliminate la pasta in eccesso e sistemate il bordo della torta. Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo.

Distribuite la crema ottenuta sul fondo della torta e livellate la superficie con una spatola o un cucchiaio.

Togliete il torsolo alle mele, tagliatele a fettine  e spruzzatele con un pò di succo di limone, distribuitele sopra la crema alternando i colori;  cuocete quindi  in forno statico preriscaldato a 170° per circa 55/60 minuti, sul ripiano basso del forno. Sfornate e lasciare raffreddare.

Se ti è piaciuta la ricetta della crostata di mele, prova a guardare anche:
Crostata pere caramello
Crostata alla batata viola

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA