Crostata di mele

28 Dicembre 2021paolo bortolussi
Blog post

Crostata di mele: la mia versione super colorata e golosa per una delle torte più mangiate in assoluto, soprattutto nel periodo invernale.
Ho preso ispirazione per la ricetta a Lucake reinterpretandola a mio modo, usando i pistacchi per la crema frangipane che regalano un sapore e una dolcezza unica e utilizzando le mele dalla polpa naturalmente rossa (Red Moon Apple).
Finalmente ho trovato la mia ricetta del cuore per questo tipo di torta che cercavo da tanto tempo.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 25 CM DI DIAMETRO:

Per la frolla:
120 g di burro
90 g di zucchero a velo
1 uovo medio (50 g circa)
200 g di farina 00 (io ho utilizzato quella degli amici della fattoria di Sara e Giulia: miscela di grano tenero, farro spelta e farro monococco)
100 g di farina di mandorle
pizzico di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia naturale

Per la frangipane:
200 g di farina di pistacchi
100 g di burro morbido
75 g di zucchero a velo
2 uova medie
1 cucchiaio di estratto di vaniglia naturale

Per la farcitura:
150 g di confettura di albicocche
3 mele rosse Red Moon Apple
gelatina spray per lucidare

PROCEDIMENTO:

Preparate la frolla: unite nella ciotola della planetaria con gancio a foglia o nel mixer se non avete la planetaria tutti gli ingredienti e lavorate velocemente, fino ad avere un impasto ben amalgamato.  Se usate il mixer risulterà invece sabbioso e finite di lavorarlo con le mani fino a compattarlo.  Formate un panetto, appiattitelo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio di ore.

Mettete la frolla su un piano infarinato e lavoratela velocemente. Stendete l’impasto con il mattarello con uno spessore di circa 5 mm, adagiatelo sopra lo stampo, precedentemente imburrato e infarinato. Eliminate la pasta in eccesso e sistemate il bordo della torta. Con i rebbi di una forchetta  bucate  il fondo. Distribuire con un cucchiaio la confettura di albicocche sulla base di frolla.

Preparate nel frattempo la frangipane ai pistacchi: montate nella planetaria con la frusta, o in una ciotola con lo sbattitore elettrico, il burro morbido  per almeno 5 minuti assieme allo zucchero a velo.
Unite quindi  le uova e mescolare fino a farle assorbire al composto precedente.  Aggiungete a questo punto la farina di pistacchi e mescolate sempre con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema omogena e compatta.

Distribuite  la crema ottenuta con un  sac à poche sopra lo stato di confettura e livellate la superficie con una spatola o un cucchiaio.

Sbucciate le mele, togliete il torsolo, tagliatele a fettine e distribuitele a raggera sopra la crema frangipane a vostro piacimento, cuocete quindi  in forno statico preriscaldato a 170° per circa 45-50 minuti, coprendo con un foglio di alluminio la superfice della torta per non far bruciare le fette di mele. Sfornate e lasciare raffreddare.

Una volta che la torta sarà fredda, spruzzate della gelatina spray per lucidare la superfice.

Se ti è piaciuta la mia crostata di mele, prova a guardare anche:
Crostata alla batata viola

Crostata alla batata viola

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattordici + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA