Dessert mimosa

9 Marzo 2022paolo bortolussi
Blog post

Dessert mimosa: un dolce per la festa della donna, ma che va benissimo per ogni altra occasione.  Questo dessert nasce proprio per voler utilizzare le perle di tapioca (che acquisto nei negozi di alimenti etnici), che ricordano proprio i fiori della mimosa.
La tapioca è ottenuta dalla farina di manioca ed ha un sapore neutro, quindi può essere colorata e insaporita a piacimento. la consistenza è morbida e leggermente gommosa e per cucinarla, essendo molto ricca di amido, va fatta bollire per un po’ di volte come spiego sotto nella preparazione.
In questo dolce ho pensato a sapori esotici e la panna cotta è fatta con la crema di cocco, la tapioca con il frutto della passione e poi il mango  fresco. Dessert completamente vegano avendo utilizzato come addensante l’agar agar e privo di lattosio.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
400 ml di crema di cocco
100 g di perle di tapioca grandi
4 cucchiai di zucchero per la panna cotta e 2 per il succo al frutto della passione
2 bustine da 1,5 g di agar agar
1 cucchiaio di estratto o semi di vaniglia
succo di 5 frutti della passione
2 mango maturi
gelatina spray per lucidare

PROCEDIMENTO:
Portare a bollore abbondante  d’acqua in una pentola  e aggiungete le perle di tapioca. Portate di nuovo a bollore, coprite e abbassare la fiamma a un livello medio-basso. Cuocete sempre con coperchio per 15 minuti, mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Dopo 15 minuti, spegnete il fuoco, tenere la pentola coperta e lasciate riposare per altri 15 minuti.

Scolate le perle di tapioca e sciacquatele sotto l’acqua fredda.
Se le perle di tapioca hanno ancora il centro bianco opaco, ripetere i passaggi precedenti  finché tutte le palline di tapioca non sono traslucide. Potrebbe essere necessario ripetere alcune volte questi passaggi a seconda delle loro dimensioni.
Nel frattempo, sciogliete i 2 cucchiai di zucchero nel succo di frutto della passione 
Una volta che le perle di tapioca saranno cotte, scolatele e sciacquatele ancora una volta sotto l’acqua fredda. Poi versatele nel succo zuccherato  per evitare che si attacchino e farle acquisire il sapore.
Scaldate la crema di cocco assieme alla vaniglia e allo zucchero, quando avrà raggiunto il bollore aggiungete anche la polvere di agar agar e fate sciogliere bene, continuate a cuocere per un paio di minuti e poi spegnete il fuoco.
Fate raffreddare un po’ e poi versate il cocco nel fondo dei bicchieri; attendere che si addensi e quindi aggiungete le perle di tapioca ed infine le fettine di mango disponendole alternandole per ricreare l’idea di un fiore.
Spuzzate della gelatina spray per lucidare e conservare meglio il mango e fate riposare in frigo fino a quando le andrete a consumare.

Se ti è piaciuta la ricetta del dessert mimosa, prova a guardare anche:
Panna cotta tricolore
Cheese cake mango e lavanda

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA