Galette

12 Maggio 2019paolo bortolussi
Blog post

Galette ai frutti di bosco: il mio primo esperimento con questa torta  per un occasione speciale come la festa della mamma.
Il nome di questa torta deriva dalla traduzione inglese del termine normanno gale che significa torta piatta ed  è un termine usato nella cucina francese infatti  per designare vari tipi di torte piatte o croccanti a forma libera.

Il bello di questo dolce infatti è quello di non avere uno stampo da dover usare e dalla velocità di preparazione. il ripieno ovviamente lo si può scegliere a piacimento e l’impasto è anche perfetto per un eventuale variante salata.

 

INGREDIENTI:
farina di farro tipo 1
50 gr di zucchero a velo
125 gr di burro
1 uovo
2-3 cucchiai di acqua a temperatura ambiente
1 pizzico di sale
400 gr di frutti di bosco  (mirtilli, lamponi fragole)
3 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai di farina di pistacchi

PROCEDIMENTO:
Mescolate in una ciotola capiente la farina, lo zucchero a velo e l’acqua; aggiungete il burro tagliato a cubetti e fatelo incorporare all’impasto, per ultimo aggiungete  e amalgamate anche l’uovo sbattuto e formate una palla. Avvolgetela in un film di pellicola alimentare e fatela riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo, lavate i frutti di bosco e asciugateli bene; dalle fragole eliminate il picciolo e L’eventuale parte più bianca, se di medie  dimensioni tagliatele a metà o in quattro parti; versateli tutti in una ciotola e aggiungete 2 cucchiai di zucchero di canna. Mescolate e tenete da parte.

Preriscaldate il forno statico a 180°. Prelevate l’impasto dal frigo e con un mattarello, sopra un foglio di carta da forno, formate un grande disco dello spessore di circa 3 mm. Cospargete il fondo con la farina di pistacchi e 1 cucchiaio di zucchero di canna. Aggiungete i frutti di bosco sulla pasta e lasciate un margine di circa 5 cm dal bordo. Piegate l’impasto sulla frutta  e fate cuocere la galette  in forno per circa 30/40 minuti,

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post