Mini Pavlova

27 Ottobre 2023
mini Pavlova

Mini Pavlova: una piccola cupola di bontà che racchiude al suo interno delle sorprese di accostamenti di sapori originali. Come la ganache al sesamo nero, che io amo molto, in contrasto al gelè di lampone e il tutto racchiuso in una crema di mascarpone aromatizzato al pepe rosa…
Questo dessert richiede un po’ di tempo per la sua preparazione, ma non serve nemmeno dirvi che ne vale veramente la pena!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
Per la meringa:
100 g di albume a temperatura ambiente
200 g di zucchero extra fine
Per la ganache  al sesamo nero:
175 g di mascarpone
175 g di panna fresca
15 g di cioccolato bianco
30 ml di latte
20 g di sesamo nero
1 foglio e 1/2 di gelatina
buccia di un limone BIO
Per il gelè al lampone:
125 di lamponi freschi
1 cucchiaio di zucchero
la punta di un cucchiaino di gomma di xantano
Per La crema al mascarpone:
250 g di mascarpone
250 ml di panna fresca
100 ml di latte intero
100 g di cioccolato bianco
1 foglio di gelatina
1 cucchiaio di pepe rosa
Per decorare: lamponi, foglia oro, pepe rosa

PROCEDIMENTO:
Per la ganache al sesamo nero: reidratate la gelatina in acqua fredda, frullate il latte con i semi di sesamo nero e la buccia di limone fino ad ottenere una crema.
Scaldate la panna e versatela sul cioccolato bianco per farlo sciogliere, aggiungete anche la gelatina strizzata, la pasta di sesamo nero e il mascarpone, mescolate il tutto con una spatola per far amalgamare tutto. Frullate la crema ottenuta con un frullatore ad immersione e riponetela in frigo per 24 ore, coperta con la pellicola trasparente a contatto.

Per la Crema al mascarpone: Fate bollire il latte con il pepe rosa e lasciate in infusione per almeno un’ora, dopodichè filtrate con un colino.
Reidratate la gelatina in acqua fredda.
Scaldate la panna, versatela sul cioccolato bianco e aggiungete la gelatina strizzata, il latte e il mascarpone. Frullate la crema ottenuta con un frullatore ad immersione e riponetela in frigo per 24 ore, coperta con la pellicola trasparente a contatto.

Per la gelè al lampone: Frullate molto bene i lamponi assieme allo zucchero e alla gomma di xantano, passate al setaccio la purea ottenuta  per eliminare i semi. Versare la gelatina di lampone negli  stampi  di silicone a semisfera di 4 cm di diametro e mettete a congelare in freezer.

Per la meringa: Montate gli albumi con le fruste e versate lo zucchero in tre tempi, fino ad ottenere una meringa compatta.
Riempite un sac a poche con  la meringa ottenuta con un beccuccio di diametro 7 mm formate delle palline sul retro di uno stampo in silicone semisferico del diametro di  8 cm. Infornate per circa 4 ore in forno statico a 90° .

il giorno seguente: montate la ganache al sesamo nero e la crema al mascarpone separatamente con delle fruste e riempite due sac a poche.
Versate la ganache al sesamo nero dentro il guscio di meringa, aggiungete dei lamponi freschi e sopra la gelè congelata, coprite con la crema al mascarpone. Decorate a piacere con lamponi, foglia oro e polvere di pepe rosa.

Se ti  piaciuta la ricetta della mini Pavlova, prova a guardare anche:
Angel cake azzurra
Crostata pere caramello

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Successivo