Sulada

23 Gennaio 2022
sulada
Sulada:  un dolce rustico dell’Oltrepò mantovano che viene preparata soltanto una volta l’anno, il 17 gennaio, in occasione della Festa di Sant’Antonio Abate, protettore della campagna e dell’agricoltura. Si tratta di una crostata di pasta frolla con un ripieno molto interessante a base di frutta ma anche fagioli borlotti. Ho trovato questa ricetta nella rubrica Cook del Corriere della sera e l’ho trovata super interessante e  perfetta per la rubrica delle ricette dimenticate.
INGREDIENTI:
Per la pasta frolla:
400 g di farina 00
100 g di zucchero a velo
2 uova medie + 2 tuorli
100 g di burro
1/3 di  bustina di lievito per dolci
gelatina spray per dolci
Per il ripieno:
250 g di fagioli borlotti già cotti
200 g di castagne secche oppure quelle morbide
150 g di marmellata  di prugne
50 g di amaretti
12 biscotti secchi
3  mele
buccia di 1 limone BIO
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

PROCEDIMENTO:
Iniziate con la preparazione del ripieno: Bollite le castagne fino a quando saranno morbide, sbucciate le mele e tagliatele a fettine, fatele ora  cuocere con un pò di zucchero in una pentola. 
Unite in una ciotola la marmellata di prugne, gli amaretti e i biscotti sbriciolati, la vaniglia, i fagioli lessi, la buccia di limone grattugiata, le mele e le castagne cotte, mescolate bene e poi con un mixer frullate il tutto fino ad avere una consistenza omogenea e senza grumi.

Lasciate riposare il ripieno e nel frattempo preparate la pasta frolla:  unite nella ciotola della planetaria con gancio a foglia o nel mixer se non avete la planetaria tutti gli ingredienti e lavorate velocemente, fino ad avere un impasto ben amalgamato.  Se usate il mixer risulterà invece sabbioso e finite di lavorarlo con le mani fino a compattarlo.  Formate un panetto, appiattitelo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio di ore.

Stendete la frolla  in una teglia rotonda del diametro di 25 cm , riempite il dolce con la farcia e decorate con le strisce di pasta frolla. Cuocete in forno preriscaldato per 45 minuti circa in a 180°. Una volta pronta toglietela dal forno e spruzzatela con della gelatina spray e lasciatela raffreddare.

Se ti è piaciuta la ricetta della Sulada, prova a guardare anche:
Crostata alla batata viola
Crostata di mele

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Successivo