Pan brioche alla panna

4 Gennaio 2021paolo bortolussi
Blog post

Pan brioche alla panna: una nuova versione di questo lievitato, super versatile, che si adatta sia per gli abbinamenti dolci che salati. L’utilizzo della panna permette di ottenere una morbidezza molto interessante che dura anche un giorno. In questa versione ho utilizzato pochissimo zucchero perché lo volevo abbinare a dei piatti salati, nel caso in cui invece voi lo volete nella versione dolce, raddoppiate lo zucchero e dimezzate il sale dalla ricetta. 

INGREDIENTI :
250
 g di farina 0
250 g di farina Manitoba
100 ml di latte
250 ml di panna fresca
40 g di zucchero 
40 g di burro morbido 
10 g di lievito di birra
2 cucchiaini di sale

tuorlo di un uovo per  spennellare
semi di sesamo per decorare

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa preparate il lievitino in una ciotola  con 100 g di farina presi dal totale e il lievito di birra sciolto nel latte a temperatura ambiente. Mescolate bene tutto fino ad ottenere una pastella, coprite con della pellicola trasparente  e lasciate riposare circa un’ora fino al raddoppio del volume.

Quando il lievitino sarà raddoppiato, versatelo in una  planetaria munita di gancio  con le farine e lo zucchero mescolate per un paio di minuti e a questo punto versate a filo la panna a temperatura ambiente.

Quando l’impasto risulta amalgamato, aggiungete anche il burro poco per volta, e per ultimo il sale, continuando sempre a lavorarlo con la planetaria.
Dopo qualche minuto quando l’impasto si avvolge al gancio ( incordato) prelevatelo dalla planetaria fategli delle pieghe a portafoglio sopra il piano di lavoro infarinato e quindi  formate una palla.
Versatela in una ciotola capiente e copritela con della pellicola trasparente per almeno due ore  a lievitare a temperatura ambiente finché non raddoppierà il suo volume.

Dopo il raddoppio, prelevate l’impasto e formate delle palle dello stesso peso oppure delle strisce arrotolate su se stesse (a seconda della forma che volete dare) e mettetele dentro ad uno stampo imburrato o foderato con la carta forno per l’ultima lievitazione.

Trascorsa circa un’ora l’impasto dovrebbe aver terminato la lievitazione, a questo punto spennellatelo con il  tuorlo e aggiungete dei semi di sesamo. Infornate, nel  forno preriscaldato in modalità  statica a 180° per circa 30 minuti.
Fate la prova dello stuzzicadenti per verificare la cottura interna e fate raffreddare sopra una gratella .

 

Se ti è piaciuta la ricetta del pan brioche alla panna, prova guardare anche:
Pan brioche bicolore
Pan brioche allo yogurt

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA