Hamburger estivo

20 Luglio 2022paolo bortolussi
Blog post

Hamburger estivo: Perché anche i panini hanno la loro stagionalità, e quindi è corretto utilizzare i prodotti del periodo e viste le temperature, utilizzare sapori leggeri e rinfrescanti.

Per questo panino, ho utilizzato  i burger di salsiccia di Italbontà, un azienda veneta che mi ha chiesto di interpretare il  loro prodotto in alcune ricette.
Ho deciso di preparare questi hamburger, preparando anche  i panini con gli spinaci per regalargli un bel colore verde, li ho abbinati a della stracciatella e frutti rossi per conferirgli freschezza. Come salsa, ho utilizzato la chimichurri, che  è un tipo di salsa verde utilizzata, anche nella marinatura delle preparazioni e per  accompagnare la carne alla griglia. Originaria dell’Argentina, me l’ha fatta conoscere il mio amico Damian di Buenos Aires, ed è perfetta per accompagnare tutti i tipi di carne, e secondo me in particolare per la carne di maiale.

INGREDIENTI PER 4 PANINI DA 100 G:
125 g di farina Manitoba
125 g di farina 00
150 g di latte a temperatura ambiente più un pò
25 g di burro morbido
15 g di zucchero
7 g di lievito di birra fresco
5 g di sale
1 cucchiaino di miele
2 cucchiaini di spinaci in polvere  (oppure frullate una manciata di foglie fresche  assieme al latte)
Semi di sesamo

Salsa chimichurri:
60 g di Prezzemolo tritato
1 peperoncino rosso fresco privato dei semi tritato
2 spicchi d’aglio (a piacere)
4 cucchiaini di origano
1 cucchiaino sale
30 ml di olio EVO
3 cucchiai di aceto di mele
Pepe nero a piacere

Per farcire:
4 burger di salsiccia precotti di Italbontà
50 g di spinacino fresco
lamponi e ribes rossi
100 g di stracciatella di burrata

PROCEDIMENTO:
Sciogliete per prima cosa il lievito in un bicchiere assieme al latte e al  miele.

Versate nella ciotola della planetaria  le farine, la polvere di spinaci  e lo zucchero, azionatela e versate a filo il latte lentamente per farlo amalgamare bene.

Impastate fintanto che il composto non si stacca dalle pareti e si lega al gancio, potete procedere quindi ad aggiungere a questo punto anche il burro, un pezzetto per volta e il sale.

Continuate fino a terminare il burro che si dovrà essere amalgamato per bene ottenendo un impasto liscio ed elastico.
Prendete l’impasto, formate una palla e mettetelo in una ciotola capiente di vetro leggermente oleata coperto con pellicola. Fate lievitare per  2 ore e mezzo a temperatura ambiente o nel forno con luce accesa.

Nel frattempo preparate la salsa chimichurri: mescolate  tutti gli ingredienti insieme in una ciotola, lasciate riposare per il periodo della lievitazione, ma se il tempo lo consente il chimichurri può essere preparato prima del necessario e conservato in frigo per 24 ore.

Passato il tempo di riposo, sgonfiate l’impasto e dividetelo, con l’aiuto di una bilancia in pezzi da 100 g cadauno. Arrotolateli dando la forma di una pallina  e metteteli a lievitare nuovamente su una placca rivestita da carta forno per altri 60 minuti .

Trascorsa la seconda lievitazione spennellate i panini con il latte, distribuiteci sopra dei semi di sesamo ed infornateli, in forno statico preriscaldato a 175° per circa 15 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare su una gratella.

Tagliate i panini da burger a metà e spalmateli con la salsa chimichurri , aggiungete le foglie di spinacino, della straciatella di burrata, il burger di salsiccia e qualche frutto rosso a piacere.

Se ti è piaciuta la ricetta dell hamburger estivo, prova a guardare anche:
Burger vegetariano

Porcino burgher

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA