Couscous di cavolfiore

19 Ottobre 2019paolo bortolussi
Blog post

Couscous di cavolfiore: un primo piatto salva cena, infatti è velocissimo da preparare ma super originale; il nome corretto sarebbe finto couscous infatti di semola non c’è nemmeno la traccia. Il cavolfiore crudo viene grattugiato diventando come consistenza proprio come un couscous tradizionale e poi condito a piacere, io in questo caso ho unito la melagrana che è in piena stagione assieme a dei pistacchi per la parte croccante e della feta greca per dare un po’ si sostanza al piatto; ma naturalmente potete condirlo con i sapori che sono più affini ai vostri gusti. Per mantenere la miglior consistenza vi consiglio di condirlo all’ultimo momento scegliendo anche in questo caso  quello che vi piace di più.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
1 cavolfiore viola
100 gr di feta  greca
1 melagrana
una manciata di pistacchi
1/2 cucchiaino di senape
sale, olio evo, aceto di mele, pepe nero
germogli a piacere

 

PROCEDIMENTO: 
Sgranate la melagrana,  ricavatene i chicchi e teneteli da parte.
Lavate il cavolfiore e asciugatelo bene, dividetelo in  piccole cime e con l’aiuto di una grattugia ricavate  il finto couscous; raccoglietelo in una ciotola capiente.
Sgranate la feta greca con le mani e aggiungetela assieme al couscous di cavolfiore assieme anche ai chicchi di melagrana e ai pistacchi denocciolati; mescolate molto delicatamente.
Preparate la vinaigrette mescolando 4 cucchiai di olio, due di aceto, la senape, sale e pepe a piacere; versatela sopra il couscous e mescolate bene.
Distribuite il Couscous di cavolfiore su ogni piatto e decorate con dei germogli  o erbe aromatice a piacere.

 

Se ti è piaciuta la ricetta del couscous di cavolfiore, prova a guardare anche:

Couscous viola con sgombro
Cous cous al pomodoro in 3 consistenze e cozze
Couscous al nero di seppia

HASHTAGS #Passionfood_it
Se riproducete la mia ricetta  fatele una foto e condividetela su Instagram con l’hashtag #passionfood_it sarò felice di ripostarla nelle mie stories.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post