Couscous viola con sgombro

11 Giugno 2018paolo bortolussi
Blog post

L’estate è alle porte e con il caldo non passa la voglia di cucinare, ma sicuramente quella di mangiare dei piatti freschi, buoni, bilanciati e perché no anche belli!
Ho preparato per questo motivo un couscous da servire fresco, colorato di viola grazie al succo di cavolo rosso, con delle verdure croccanti e dello sgombro Delicius per apportare la parte proteica. Lo sgombro è un pesce azzurro e quindi ricco di omega 3, secondo me sottovalutato, a me piace acquistarlo in pescheria fresco, ma ne tengo sempre  in dispensa anche delle confezioni di latta sott’olio per sostituirlo al tonno in scatoletta, rispettto al tonno infatti lo sgombro ha un sapore più delicato, è  meno calorico,  ha meno della metà dei grassi  e una quantità di proteine superiori. Ottimo quindi per chi vuole un alimento sano, versatile e comodo da usare.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
250 gr di couscous
1 confezione di filetti  sgombro Delicius all’olio d’oliva
1 carota
1 peperone rosso
1 melanzana
1 zucchina
4 foglie di cavolo rosso
sale, olio evo
aneto fresco
fiori eduli (io qui ho usato dei petali di fiordaliso)

 

PROCEDIMENTO:
Sbucciate le carote, lavate tutte le verdure e privatele dall’estremità superiore e inferiore ad eccezione del cavolo rosso. Tagliatele tutte a cubetti di dimensioni uguali, spadellatele  velocemente (per mantenerle croccanti) tutte separatamente ma  usando la stessa padella, lasciando per ultimo il peperone  per evitare che trasferisca il suo colore. Raccoglietele tutte in una terrina e tenetele da parte.

Con l’aiuto di un estrattore, ricavate il succo dalle foglie di cavolo rosso fino ad ottenere circa 150 gr di liquido, se non disponete di un estrattore, frullate le foglie aggiungendo 100 gr di acqua  fino ad ottenere una purea liquida che dovrete filtrare con un colino per ottenere il succo.

Mettete in una pentola 150 gr di acqua un cucchiaio di olio, mezzo cucchiaino di sale e portate a ebollizione.
Togliete dal fuoco e versateci il couscous delicatamente  assieme al  succo di cavolo rosso e  lasciate riposare per 2 minuti. (questo serve per colorarlo di un bel colore violaceo, se preferite mantenere il colore naturale omettete questo passaggio) Aggiungere un paio di cucchiai di olio  e riprendete la cottura a fuoco lento per altri 3 minuti sgranando il couscous con una forchetta di legno.
Lasciate raffreddare il cuscus e aggiungetelo alle verdure, mescolatelo delicatamente.
Disponete il cuscus in ogni piatto aggiungete sopra ognuno dei filetti di sgombro sgocciolato dall’olio in eccesso e decoratelo con dei fiori eduli e dei ciuffi di aneto.

IDEA CREATIVA: per rendere questo piatto originale nella presentazione, io ho utilizzato uno stampo in silicone con la forma di spirale. Ho quindi versato il couscous sullo stampo , livellato con una spatola e poi rovesciato sopra ogni piatto. Naturalmente  se non disponete dello stampo potete usare degli stampini da crem caramel o una tazzina da caffè.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post