Crema di cipolle

17 Febbraio 2021paolo bortolussi
Blog post

Crema di cipolle: un primo piatto invernale,  che con i suoi colori e gusto rallegrano l’umore anche nelle giornate più grigie.
Ho voluto con questo piatto reinterpretare la classica zuppa di cipolle, regalandole un colore e consistenza nuova, con una spiccata nota acida che si sposa molto bene con i cavoletti di Bruxelles, per rendere il piatto più sostanzioso ho aggiunto anche della burrata, che non guasta mai, e della bresaola, in questo caso di maiale ma va benissimo anche qualsiasi altro salume che preferite.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
2 cipolle rosse
2 patate medie
1/l di brodo vegetale
300 g di cavoletti di Bruxelles
1 burrata
100 g di bresaola (io ho utizzato quella di maiale di Salumi Pasini)
sale, pepe nero, olio EVO,
1/2 bicchiere di aceto di mele

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa mondate le cipolle e pelate le patate, affettate sottilmente le prime e tagliate a piccoli pezzi le seconde, fatele stufare assieme dolcemente in una casseruola con un filo d’olio per circa  20 minuti mescolando di tanto in tanto per non farle attaccare.

Trascorso questo tempo, sfumate con l’aceto di mele e lasciatelo evaporare,  unite quindi il brodo caldo. Regolate di sale e pepe e portate ad ebollizione. Coprite la pentola e proseguite la cottura, a fuoco basso per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo, pulite i cavoletti di Bruxelles e lessateli per 10 minuti circa in acqua bollente, scolateli, tagliateli a metà e conditeli con un filo d’olio e un pizzico di sale; teneteli da parte.

Terminata la cottura delle cipolle e patate, frullatele con un mixer fino ad ottenere una crema omogenea senza grumi, aggiungete se necessario dell’acqua, regolate di sale se serve.

Versate la crema di cipolle su ogni piatto, disponeteci sopra i cavoletti, spezzettateci sopra della burrata e delle fette di bresaola piegate a metà e arrotolate su se stesse.

Se ti è piaciuta la ricetta della crema di cipolle, prova a guardare anche:
Insalata invernale
Cavolfiore arrosto

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA