Crespelle due colori

4 Aprile 2023
crespelle due colori
Crespelle due colori: una versione più colorata e originale delle solite crespelle, io ho scelto il colore base e il verde grazie agli spinaci, ma si possono in alternativa usare le barbabietole rosse ad esempio per ottenere il colore rosso. Per il ripieno, ho scelto gli asparagi che sono di stagione in questo periodo, ma ovviamente potete optare per il vostro eventuale sapore preferito.
Per 6 crespelle:
250 ml di latte
130 g di farina 00
50 g di spinacino fresco già lavato
2 uova medie
2 pizzichi di sale
20 g di burro
Per il ripieno:
200 g di ricotta
500 g di asparagi verdi e bianchi
50 g di Grana Padano
sale, pepe nero, olio EVO, burro
timo fresco
Per la salsa: 
300 g di asparagi verdi
100 ml di latte
sale, olio EVO

PROCEDIMENTO:
Raccogliete le uova in una ciotola e mescolatele con la  farina e un pizzico di sale. Mescolate con una spatola. Poi, lavorando con la frusta, aggiungete gradualmente il latte fino a ottenere una pastella piuttosto liquida e senza grumi, aggiungete il burro fuso e mescolate bene.

Prelevate un terzo dell’impasto e frullatelo assieme alle foglie di spinaci, versatelo quindi in un biberon da cucina.

Fate riposare entrambi gli impasti una mezzo’oretta in frigo.
Scaldate la padella ungetela leggermente con un pò di burro e disegnate una spirale con l’impasto verde, lasciate rapprendere un pò e quindi aggiungete l’impasto base a coprire il tutto.  Appena la pastella si sarà rassodata e i bordi si incresperanno sollevandosi, girate la crespella con la spatola e cuocetela ancora per un paio di minuti nell’altro lato.
Continuate con tutto l’impasto e tenete da parte.
Pulite tutti  gli asparagi e pelateli dalla parte più coriacea, tagliateli a pezzi  (tenetene qualcuno intero per decorare) e cucinateli in una padella con un filo d’olio per circa 15 minuti fino a quando si saranno ammorbiditi.
Intanto versate la ricotta in un recipiente e lavoratela  velocemente con una forchetta, aggiungete metà  degli asparagi cotti, il formaggio grattugiato, qualche foglia di timo ed amalgamate il tutto.

Per la salsa: frullate gli asparagi verdi rimasti  assieme al latte e un paio di cucchiai d’olio, fino ad ottenere una salsa omogenea e liscia, regolate di sale
Ora potete comporre le vostre crespelle: versate un pò di ripieno di ricotta ed asparagi  al centro per poi distribuirlo accuratamente su tutta la superficie. Sollevate una parte della crespelle e arrotolatele per ottenere un rotolo, oppure ripiegate su di sé in modo da ottenere una mezzaluna o se preferite piegate a metà  ancora a mezzaluna per ottenere così un piccolo ventaglio.
Servite le crespelle, riscaldate un pò al forno con un pò di salsa agli asparagi calda e qualche punta di asparago intera.
Se ti è piaciuta la ricetta delle crespelle due colori, guarda anche:
Crêpe agli spinaci
Rose di pasta fresca

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Successivo