Fusilloni freddi

15 Luglio 2019paolo bortolussi
Blog post

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr di fusilloni
1 confezione di sgombro grigliato Delicius all’olio d’oliva https://www.delicius.it/prodotti/sgombro-grigliato/
1 cespo di scarola
1 cipolla di Tropea
60 gr di uva sultanina
succo di 1/2 limone
1/2 tazzina da caffè di  aceto di mele
sale, olio evo,

PROCEDIMENTO:
Tagliate e lavate l’insalata, sbollentatela per pochi minuti in acqua con un pizzico di sale e il succo di limone, scolatela e immergetela subito in acqua e ghiaccio per mantenere vivo il suo colore. Una volta raffreddata , strizzatela e frullatela con un po’ della sua acqua di raffreddamento e abbondante olio, regolate di sale  e tenete da parte.

Pelate la cipolla e tagliatela a metà e poi ancora a metà nel senso della lunghezza e fattela sobbollire per un paio di minuti in acqua e aceto, scolatela e fate raffreddare.
Mettete in ammollo l’uva sultanina in un bicchiere con acqua tiepida.

Fate cucinare la pasta  in abbondante acqua salata, seguendo i tempi di cottura indicati in etichetta, scolateli e raffreddateli sotto l’acqua corrente, lasciate scolare bene.

Aprite la confezione dello sgombro e versate l’olio di conservazione sulla pasta, trasferita  in una terrina per  evitare che si asciughi e si attacchi e donandole un ottimo sapore, ma soprattutto  in questo modo andremo anche ad avere zero sprechi di prodotto.

Versate in un piatto piano della crema di scarola, aggiungiamo i fusilloni freddi, dei tocchetti di sgombro grigliato Delicius, dei petali di cipolla di Tropea e qualche acino di uvetta  che avremmo scolato e asciugato.

 

HASHTAGS #Passionfood_it
se riproducete la mia ricetta, fate una foto dei vostri fusilloni  e condividetela su Instagram con l’hashtag #passionfood_it  sarò felice di ripostarlo nelle mie stories.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post