Gnocchi di albicocche

7 Luglio 2020paolo bortolussi
Blog post

Gnocchi di albicocche: Un piatto insolito che stupisce per la perfetta armonia di contrasti di sapori, dolce, salato e acidulo. Li potete mangiare sia come primo piatto, servendoli con del pane grattugiat al posto dei biscotti e magari anche con del formaggio fuso oppure come dessert. In Friuli Venezia Giulia sono famosi quelli con le patate bianche e la susina all’interno, in questa versione ho voluto sfruttare le albicocche di stagione e donare un cromatismo diverso utilizzando le patate viola.

INGREDIENTI PER 4 PEZZI:
per gli gnocchi:
250 g di patate viola
100 g di farina 00
1 uovo
15 g di burro
sale, zucchero
4 albicocche mature ma non molle
timo fresco
Per la copertura:
2 cucchiai di burro
5 cucchiai di biscotti sbriciolati tipo digestive oppure del pane grattugiato
2 rametti di timo
cannella in polvere

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa fate lessare le patate viola con la buccia in una pentola,  una volta pronte sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Aggiungete la farina, il burro, due pizzichi di sale e l’uovo, impastate il più rapidamente possibile e quindi lasciatelo riposare un pò.
Formate un rotolo, dividetelo in 4 pezzi dello stesso peso,  e appiattiteli formando 4 dischi.

Tagliate le albicocche a metà, eliminate il nocciolo e cospargetele con un pò di zucchero, inserite un rametto di timo e richiudetele.
Avvolgete le albicocche con il disco di patate, e lavorate tra le mani  in modo da formare degli gnocchi piuttosto grossi.
Tuffateli in acqua bollente salata fino a quando non verranno a galla.

Sciogliete ora il burro in una padella assieme al timo, prelevate gli gnocchi con una schiumarola, scolandoli bene e fateli insaporire per un paio di minuti. Arrotolateli quindi nei biscotti  che avrete sbriciolato assieme alla cannella e serviteli subito decorando con un rametto di timo fresco.

 

Se ti sono piaciuti gli gnocchi di albicocche, prova a guardare anche:
Gnocchi ripieni
Gnocchi di seppia

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA