Insalata di riso

19 Giugno 2019paolo bortolussi
Blog post

Insalata fredda di riso: uno dei piatti tipici estivi, ideale per combattere a tavola l’afa di queste giornate. La cosa bella dell’insalata di riso è che non ci sono mai limiti agli ingredienti, c’è chi come nel mio  caso fa una versione vegetariana, chi l’arricchisce con pesce o carne, libero sfogo insomma alla creatività e a quello che c’è  in frigo!

Io ho voluto invece giocare sulle diverse tipologie di riso per un ulteriore spinta di colore e consistenze diverse, oltre al fatto di mixare i benefici di ogni tipologia di riso.

Per il condimento, ho utilizzato quello comodo comodo  già pronto di Ponti, nella versione light quindi senz’olio, perfetto  anche per chi vuole avere un regime alimentare super bilanciato, unica aggiunta delle foglioline di rucola selvatica tritata  che arriva direttamente dall’orto dei miei genitori; gli conferisce una nota leggermente piccante di carattere.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
100 gr di riso venere nero
100 gr di riso rosso
100 gr di riso bianco arborio
2 confezioni di condimento Ponti insalata per riso light senza olio
sale, olio evo, pepe nero
rucola selvatica fresca

 

PROCEDIMENTO:
Cucinate i tre tipi di riso separatamente seguendo le indicazioni di cottura delle loro confezioni, scolateli e raffreddateli subito sotto un getto di acqua fredda; lasciateli perdere tutta l’acqua e quando saranno asciutti versateli in tre ciotole separate per colore.

Lavate e asciugate bene le foglie della rucola selvatica e tritatela finemente con un coltello.

Scolate le due confezioni di Insalata per riso  Ponti dalla loro acqua di conservazione.

Ungete uno stampo da budino del diametro di 16 cm, versateci  5/6 cucchiai delle verdure scolate e  pressatele bene; distribuite le restanti verdure in modo uguale nelle tre ciotole con il riso, aggiungete un paio di cucchiai di olio, la rucola, regolate di sale, pepe a piacere e mescolate bene.

Versate ora nello stampo prima il riso venere nero, poi quello bianco e per finire quello rosso, compattando molto bene con l’aiuto di un cucchiaio alla fine di ogni colore. Lasciate riposare almeno un paio d’ore in frigo e poco prima di servire rovesciate l’insalata  di riso freddo sopra un piatto da portata.

 

 

Per maggiori info  e valori nutrizionali dell’insalata di riso Ponti guardate questo link diretto:
https://www.ponti.com/prodotti/CONDIMENTI_PER_RISO_E_PASTA/Insalata_per_Riso_Light_Peperlizia/148/10

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post