Risotto al pomodoro

5 Luglio 2024
risotto al pomodoro

Risotto al pomodoro: il connubio pasta e pomodoro risulta quasi scontato come abbinamento, non lo è altrettanto per il riso. In questa stagione, dove il sapore dei datterini è meraviglioso però non ho saputo resistere a proporlo assieme alla goduriosa burrata e ad un olio aromatizzato al basilico. Un tributo all’estate e all’Italia, con i suoi colori e sapori.
Io lo trovo molto buono da mangiare anche a temperatura ambiente o addirittura freddo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
360 riso Carnaroli (io ho usato Acquerello)
600 g di pomodori datterini
1 burrata
un mazzetto di basilico fresco
1/2 bicchiere di vino secco
1 l brodo vegetale
30 g di burro
sale, pepe nero, olio EVO
buccia di un limone Bio

PROCEDIMENTO:
Mondate i pomodorini, tagliateli a metà e disponeteli in una teglia coperta da carta forno, aromatizzateli con sale, pepe, un filo d’olio, delle foglie di basilico e buccia di limone, infornate a 180° per circa 30 minuti.

Frullate i pomodori, dopo aver eliminato la buccia di limone e le foglie di basilico, poi passate la crema ottenuta in un colino per eliminare bucce e semi, ottenendo così una salsa liscia.

Frullate le foglie di basilico con qualche cucchiaio di olio, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Iniziate a tostare il riso a secco, senza nessun aroma e grasso, dopo qualche minuto, quando i chicchi saranno belli caldi, sfumate con  il vino bianco e lasciate  evaporare. Aggiungete ora il brodo, un mestolo alla volta, versandolo ogni volta che il riso lo assorbe. Mescolate il meno possibile e  dopo qualche minuto  aggiungete la crema di pomodoro e continuatela cottura.  Spegnete il fuoco, aggiungete il burro  e mantecate, coprite con un canovaccio per un paio di minuti. Versate il riso nei piatti, decorate con dei ciuffi di burrata e dell’olio al basilico.

Se ti è piaciuta la ricetta del risotto al pomodoro, prova a guardare anche:
Risotto alici e barbabietola

Risotto ostriche lamponi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente