Risotto camomilla e gamberoni

3 Luglio 2020paolo bortolussi
Blog post

Risotto camomilla e gamberoni: un abbinamento nato da una passeggiata al mare, dove ho raccolto dei fiori di camomilla fresca e da li subito è nata la voglia di utilizzarla per una nuova creazione. Un risotto che rilassa? Probabile, ma di sicuro le papille gustative sono messe per bene al lavoro, la delicatezza del sapore della camomilla sposa benissimo i gamberoni, ai quali ho cercato di dare però un po’ di carattere in più con del succo del lime e del peperoncino.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 g di riso carnaroli
18 gamberoni con le teste
un mazzo di fiori di camomilla fresca oppure 2 bustine di quella secca
2 lime
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale, peperoncino, olio EVO, burro

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa preparate il brodo  mettendo in infusione i fiori freschi della camomilla (o le bustine) e le teste di gamberoni in un pentolino con 1 litro d’acqua a fiamma bassa.

Pulite i gamberoni dal loro carapace, eliminando anche il filo nero dell’intestino, sciacquateli velocemente sotto l’acqua ed asciugateli benissimo con della carta cucina. Lasciatene 12 pezzi interi mentre gli altri tritateli grossolanamente.

Versate un filo d’olio in una padella, con del peperoncino e fatela scaldare, quando sarà calda aggiungete tutti i gamberi e fateli cucinare massimo un minuto e mezzo, aggiungete un pizzo di sale e il succo di 1 lime, spegnete la fiamma.  Teneteli da parte.

Filtrate il brodo con un colino, schiacciando con il dorso di un cucchiaio le teste dei gamberoni, così da far uscire tutti i loro succhi ed eliminare tutti i residui; rimettetelo sul fuoco.

Tostate il riso in una casseruola a secco (senza olio o burro), a fiamma vivace per 3/4 minuti. Versate il vino bianco e lasciate evaporare  mescolando; iniziate quindi a bagnarlo con il brodo  bollente fino a coprirlo, quando comincerà ad assorbire il brodo, continuate a mescolare e aggiungete il brodo poco per volta, a circa metà cottura aggiungete i gamberoni tagliati a pezzi, salate e macinate del pepe a piacere  e  terminate la cottura (ci vorranno circa 15/18 minuti totali ). Spegnete il fuoco, mantecate il risotto, aggiungendo  il burro freddissimo e lasciate riposare un minuto.

Versate il risotto sui piatti e terminate adagiando sopra  3 gamberoni interi e della buccia di lime grattugiata fresca.

 

Se ti è piaciuto il risotto camomilla e gamberoni, prova a guardare anche:
Risotto ai mirtilli
Risotto aglio nero e scampi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA