Spaghetti alla zucca

25 Novembre 2022paolo bortolussi
Blog post

Spaghetti alla zucca: cremosità assoluta per questo primo piatto, che bilancia la dolcezza della zucca alla sapidità delle acciughe. Aggiungiamo poi che la preparazione è anche facile e veloce e tutto diventa ancora più interessante.
La zucca si dimostra veramente la regina dell’inverno prestandosi a tantissime preparazioni sia dolci che salate, e con consistenze diverse. In questo piatto la sua cremosità è avvolgente e si fonde alla perfezione con gli spaghettoni trafilati al bronzo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
360  g di spaghettoni trafilati al bronzo
1 scalogno
400 g di zucca
7 acciughe sott’olio
brodo vegetale
polvere di capperi (la ricetta, la trovi qui: Polpo e zucca)
salvia fresca
sale, pepe nero

PROCEDIMENTO:
Versate in una padella due cucchiai d’olio di conservazione delle acciughe, aggiungete lo scalogno tagliato a fettine e fate rosolare un pò, aggiungete anche 3 acciughe e fatele sciogliere, continuando a mescolare.

Eliminate la buccia e gli eventuali semi  alla zucca, tagliatela a pezzettoni e aggiungetela alla padella con lo scalogno, alcune foglie di salvia fresca e del brodo vegetale fino a coprire il tutto. Fate cuocere finché la zucca si sfalda, aggiungendo se serve del brodo.

Cucinate la pasta in abbondante acqua salata, nel frattempo, frullate la zucca con un frullatore ad immersione, aggiungete un pò d’acqua di cottura fino ad ottenere una crema liscia e non troppo densa.

Scolate la pasta al dente, saltatela con la crema di zucca, terminate impiattandola e spolverizzate con della polvere di capperi e aggiungendo un’alice per ogni porzione.

Se ti è piaciuta la ricetta degli spaghetti alla zucca, guarda anche il reel sul mio profilo Instagram e  queste altre mie ricette:
Fregola zucca porcini
Zucca in saor

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA