Spaghetti di zucchine

7 Giugno 2019paolo bortolussi
Blog post

SPAGHETTI DI ZUCCHINE:  un primo piatto perfetto per l’estate, buoni anche se serviti freddi; ideali anche se si vuol limitare l’assunzione di troppi carboidrati. L’abbinamento con i gamberi ormai è un gran classico e quindi non ho potuto fare diversamente, ma possiamo tranquillamente sostituirli anche con altro tipo di pesce o se volessimo una variante completamente veg con del tofu aromatizzato o del seitan.

Per la realizzazione di questo piatto serve lo strumento apposito (spiralizer) per creare le spirali di verdura, io l’ho ricevuto in regalo da mia sorella Lucia anni fa , e non l’ho mai utilizzato molto, con suo disappunto talaltro… ma oggi recupero  con questo super piatto che le dedico.

Se vi è piaciuto questo abbinamento provate anche la mia ricetta con le melanzane: Spaghettoni di melanzana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
4/5  zucchine freschissime
16 gamberoni
olio evo, sale, pepe nero
germogli per decorare

 

PROCEDIMENTO:
Lavate  le zucchine e tagliate con un coltello la parte  iniziale di testa e di fondo.
Con l’aiuto del spiralizer (lo strumento che permette di tagliare a spirale le verdure) create degli spaghetti con le zucchine.

Eliminate il carapace dai gamberoni e con l’aiuto di uno stuzzicadenti  eliminate il filetto nero  interno, se non riuscite ad eliminarlo in questo modo, fate una leggera incisione sull’addome del  crostaceo, sciacquateli velocemente sotto il getto di acqua corrente e asciugateli molto bene con della carta cucina. Tagliate una parte dei gamberoni a piccoli pezzi e mantenetene alcuni interi per la decorazione.

Versate un filo d’olio in una padella antiaderente, fatelo scaldare e aggiungete i gamberoni, sia interi che a pezzi, cucinateli 3 minuti  e regolate di sale e pepe a piacere; toglieteli dalla pentola.
Nella stessa padella, aggiungete  gli spaghetti di zucchina, aggiungete se serve un filo d’olio  e  cuoceteli per pochi minuti, regolate di sale e pepe e aggiungete i gamberi tagliati a  pezzi, fate cuocere mescolando molto delicatamente ancora un paio di minuti e spegnete il fuoco.

Versate gli spaghetti di zucchine nei piatti creando dei nidi,  aggiungete i gamberoni interi sopra e decorate a piacere con dei germogli.

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post