Filetto di orata e verdure

13 Aprile 2019paolo bortolussi
Blog post

Filetto di orata e verdure: Un incontro che profuma  di primavera, in realtà oltre alla verdura ci sono  anche le fragole che donano una nota acida, e creano  un contrasto cromatico. I piselli freschi, e quelli che ho trovato dal fruttivendolo oggi avevano addirittura anche le foglie, secondo me sono buonissimi crudi, senza condimento  e infatti li ho voluti lasciare proprio al naturale; a  me evocano ricordi di infanzia quando i miei genitori li coltivavano nell’orto e io  mi divertivo a  mangiarli di nascosto direttamente dalla pianta.

Questo secondo piatto Vuole essere una ricetta super primaverile, colorata e  sana dal momento che le frutta e verdura è tutta a crudo e che anche la cottura del filetto di orata viene fatta senza nessun tipo digrasso aggiunto.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
2 orate
200 gr di fragole
200 gr pomodori datterini gialli
200 gr piselli freschi
sale, pepe nero, olio evo

PROCEDIMENTO:
Lavate i datterini gialli, asciugateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza; fate lo stesso con le fragole. Versateli in una terrina e conditeli con un filo d’olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.

Sgranate i piselli e teneteli da parte.

Ricavate dalle orate i relativi filetti dopo averle squamate ed eviscerate, facendo anche attenzione ad eliminare tutte le spine; adagiateli in una padella antiaderente ben calda dal lato della pelle, coprite con un coperchio e lasciate cuocere  a fuoco medio fino a che la pelle diventa dorata, proseguire la cottura per un minuto dall’altro lato  e spegnete il fuoco; regolate di sale.

Disponete un filetto in ogni piatto con la parte della pelle rivolta verso L’alto  e decorate con i piselli crudi e le fragole e i datterini conditi.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post