Sgombro marinato

2 Ottobre 2018paolo bortolussi
Blog post

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
2 sgombri
250 gr di lamponi
30 ml salsa di soia
olio evo, sale, peperoncino fresco
1 zucchina, foglie edibili  per decorare

PROCEDIMENTO:
Lavate e asciugate molto bene i lamponi; frullateli fino ad ottenere una purea omogenea, passateli in un  colino fine per eliminare tutti i semi. Tenete da parte.
Sfilettate  gli sgombri (o fatelo fare al vostro pescivendolo se preferite), praticate su ogni filetto adagiato sopra un tagliere con la pelle rivolta verso il basso una incisione a V in centro al filetto, questa operazione serve per eliminare i piccoli spini che si trovano in  quella parte della polpa.

Versate in un piatto la salsa di soia con un peperoncino fresco tagliato a metà, aggiungete i filetti di pesce con la pelle rivola verso l’alto in modo che non  si colori con la soia; lasciateli marinare per almeno 15 minuti in frigo.
Togliete i filetti dalla marinatura  ed eliminate  l’eccesso di liquido con della carta assorbente adatta per l’uso alimentare, tagliate un foglio di carta forno e mettetelo sopra  una padella antiaderente.
Accendete il fuoco a media temperatura e adagiate sopra la carta forno i filetti dalla parte della polpa, cucinateli per circa 5 minuti coprendo la padella con un coperchio; passato  il tempo girateli della pelle per qualche secondo e basta. Spegnete il fuoco. In questo modo non servirà aggiungere nessun tipo di grasso per cucinare il pesce. Trasferite il pesce in un piatto e versateci un cucchiaio di olio evo a crudo.
Passate all’impiattamento :Versate in ogni piatto della salsa ai lamponi, batteteci sopra  con il dorso  di un cucchiaio per creare degli schizzi, adagiate sopra il filetto di sgombro dalla parte della polpa  e terminate decorando con delle striscioline di zucchina otttenute con il pela patate e delle foglie  edibili a piacere (io ho usato shiso rosso  e nasturzio).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

otto − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA