Vitello in saor

16 Maggio 2022paolo bortolussi
Blog post

Vitello in saor: una ricetta nata in collaborazione con Sfizioso.it, dove potete trovare la mia ricetta e molte altre, tutte a base di carne di vitello  ( https://www.sfizioso.it/ricetta/bocconcini-di-vitello-in-saor-ricetta/  ).

La carne di vitello si sposa alla perfezione a questo tipo di abbinamento, arricchita di colore con l’uso della cipolla di Tropea e dei pistacchi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
700 g di lonza di vitello
2 cipolle rosse di Tropea
30 g pistacchi sgusciati
60 g uvetta
1/2 bicchiere di vino bianco secco
farina oo
sale, pepe nero
aceto di mele, olio EVO
salvia fresca

PROCEDIMENTO:
Mettete in ammollo l’uvetta  in una ciotola con dell’acqua tiepida.

Mondate le cipolle e tagliatele a metà e poi a fette sottili;  stufatele in una padella con un filo d’olio un pizzico di sale, dopo 10 minuti aggiungete  un paio di cucchiai di aceto e continuate a cuocere  per altri  circa 10 minuti circa. Mescolate bene per non farle colorare, spegnete il fuoco ed aggiungete anche l’uvetta rinvenuta, scolata e strizzata bene per eliminare tutta l’acqua,  ed infine i pistacchi, amalgamate il tutto. L’ideale sarebbe di  preparare la cipolla anche il giorno prima per farle acquisire più sapore.
Tagliate la lonza di vitello a fette di circa 1 cm e mezzo e poi ricavatene dei bocconcini il più possibile regolari. Infarinateli con della farina 00.
Scaldate una padella con un filo d’olio e della salvia, aggiungete quando sarà caldo il vitello e fatelo rosolare su tutti i lati, aggiungete a questo punto il vino bianco e continuate la cottura fino al suo completo assorbimento. Regolate di sale e pepe.
Versate la carne nella cipolla, oppure potete servirla a parte nel piatto, decorate con della salvia fresca.
Se ti è piaciuta la ricetta del vitello in saor,  prova a guardare anche:
Zucca in saor
Gamberoni in saor

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post
Compila il form per ricevere uno sconto del 20% sui corsi di cucina online della piattaforma ACADÈMIA